Questa sezione raccoglie progetti comunicati attraverso diversi media: video, registrazioni audio, pannelli, pubblicazioni cartacee.

Le idee da sfogliare sono microstorie, “frammenti” di progetti di nido e scuola dell’infanzia; le idee da vedere ed ascoltare sono video di progetti nati dal dialogo fra la cultura dell’infanzia e la città di Reggio Emilia

IDEE DA SFOGLIARE

A collection of wonderful ideas, microstories, children’s thoughts and theories, fragments of projects: an open and engaging folder of new and different contributions of children and teachers that, with a particular narrative and iconic synthesis, keep a trace of the basic project but express new concepts that can generate enormous educational potentials, able to elicit new ideas and new proposals.

IDEE DA VEDERE ED ASCOLTARE

Quello che caratterizza il dialogo, gli ascolti reciproci, gli intrecci culturali e politici tra la città di Reggio Emilia e le sue scuole è l’intento comune di rendere visibile l’infanzia, la sua cultura, le sue competenze, promuovere il diritto dei bambini ad abitare fin da subito i luoghi culturali, politici, istituzionali della città e sostenere il forte legame tra il destino dei bambini e degli adulti per creare le premesse fondamentali di un effettivo diritto di cittadinanza.

Le idee da vedere e ascoltare vogliono rendere visibili le tante e diverse possibilità di dialogo tra la cultura dell’infanzia e la contemporaneità culturale della città.

I progetti esposti in video:

  • Il corpo che narra

  • La musica è un suono ben fatto

  • Riconoscersi diversi

  • ReggioNarra

  • Città inattesa

  • Partecipare l’educazione

  • Remida